Mese Notizie - Quotidiano di Informazione sulla Valdinievole

Entries for 2016

"EDUCAZIONE AL LAVORO"

Pubblicato il 30 dicembre, 2016

MONTECATINI TERME - Nel 2016 il Comune di Montecatini Terme ha ampliato l’offerta di servizio a favore della popolazione più debole, in collaborazione con la Società della Salute della Valdinievole e con Arké Cooperativa Sociale, attraverso l’apertura presso la Galleria della Locanda Maggiore del “Laboratorio di educazione al lavoro” attivo nel settore della falegnameria. Nel corso dell’anno il laboratorio ha accolto complessivamente 10 persone in carico ai servizi sociali, suddivise in due gruppi costituiti per il 90% da cittadini italiani con un’età media di 51 anni. Il laboratorio è aperto quattro volte la settimana ed è condotto da personale esperto che ha contribuito a renderlo utile strumento di orientamento esperienziale per i partecipanti, che vi possono apprendere competenze tecniche e relazionali, per poi rimettersi in gioco. Infatti, la maggioranza delle persone coinvolte, ha sviluppato un adeguato livello di apprendimento ed interiorizzazione della cultura del lavoro ed ha raggiunto buoni risultati, non solo nell’esecuzione dei compiti assegnati, ma anche nel grado di autonomia.


Galleria Immagini

  • "EDUCAZIONE AL LAVORO"
  • "EDUCAZIONE AL LAVORO"


CONCERTO DI CAPODANNO AL TEATRO PACINI

Pubblicato il 30 dicembre, 2016

PESCIA - Concerto di capodanno al teatro Pacini. Il 5 gennaio 2017 alle 21,15 si terrà il tradizionale concerto di capodanno, organizzato da: Associazioni “Quelli con Pescia nel cuore”, “Pescia Laboratorio Musicale” e Comune di Pescia. L'evento vede protagonista l'orchestra sinfonica di Plovdiv (Bulgaria), formata da 50 elementi, con la partecipazione di 4 solisti, tra cui le concittadine Raffaella Marongiu, soprano e Cristina Papini, violinista, sotto la direzione del M° Piero Papini. Il programma che verrà eseguito comprende musiche della tradizione viennese, polke, valzer, ouverture, con alcuni brani tratti dal repertorio operistico e operettistico italiano, Mascagni, Puccini, Lehar. Il concerto, molto atteso dalla cittadinanza, costituisce ormai una tradizione culturale locale, che dal 2010 si ripete ogni anno con grande partecipazione e consensi di pubblico. La biglietteria, in Piazza Mazzini n. 17, è aperta fino al 4 gennaio 2017 con orario 17,00 – 19,00 e il 5 gennaio dalle ore 10,00 – 12,30. Prezzi biglietti: € 17,00 platea e 1° ordine palchi € 15,00 2° e 3° ordine palchi € 13,00 4° ordine palchi € 10,00 5° ordine parchi. Per info 340/2445677


Galleria Immagini

  • CONCERTO DI CAPODANNO AL TEATRO PACINI


UN GRANDE ABBRACCIO

Pubblicato il 30 dicembre, 2016

MONTECATINI TERME - “Un Grande Abbraccio” è uno spettacolo comico e commovente,
è un'opportunità di scoprirsi e di abbandonarsi a teatro con movimenti,
improvvisazioni, balli, monologhi; tutti tesi a esaltare la vita, l'amore e le
relazioni umane. Oltre a Paolo Ruffini, autore ed ideatore dello spettacolo, si esibiscono sei
attori con disabilità, appartenenti alla compagnia livornese Mayor Von
Frinzius. Il pubblico sarà il terzo protagonista di questo che più che uno spettacolo, si
potrebbe definire un evento, continuamente irripetibile. L'improvvisazione e l'imprevedibilità saranno il motore di un viaggio che vuole essere un'indagine secca e sognante su quello che siamo, sulla nostra
voglia di essere speciali e sulla differenza che corre tra sentircisi ed esserlo
davvero. Il tutto condito da occasioni comiche fulminanti e paradossi clamorosi!
Interrompere liturgie teatrali per aprire il sipario sulla rappresentazione più
complessa: la vita stessa, interpretata da chi non la recita, ma la vive nella
sua esclusiva e ferocissima bellezza. Alla fine, platea e attori si troveranno sul palco, nella meraviglia della
condivisione di un gesto umano, così semplice da essere ormai
provocatorio: un grande abbraccio.


Galleria Immagini

  • UN GRANDE ABBRACCIO



E’ stata indetta una gara aperta in modalità telematica tramite la piattaforma START per realizzare i lavori di manutenzione straordinaria ed adeguamento dell’ex casa di riposo di Viale Adua a Montecatini Terme. L'obiettivo è la trasformazione in commissariato (caserma di polizia). Il termine per la presentazione delle offerte è fissato il 3 febbraio 2017 alle ore 10:00.
Sono ammesse ESCLUSIVAMENTE le offerte presentate tramite la piattaforma START, accessibile all'indirizzo http://start.e.toscana.it/rtrt/pleiade/?pagina=trattativa_partecipa&idT=40214
Alla procedura possono partecipare anche gli operatori non ancora iscritti a START, effettuando la relativa iscrizione entro i termini previsti per la presentazione delle offerte.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella documentazione di gara pubblicata all'indirizzo sopra citato



Adesso anche a Montecatini una DaySpa termale

Pubblicato il 30 dicembre, 2016

MONTECATINI TERME - Da venerdì 30 dicembre le Terme Redi offrono una nuova formula di benessere termale profondo ed intenso, anche a chi dispone solo di poche ore , sufficienti comunque per “staccare la spina”. con il nuovo pacchetto “Terme di Montecatini Day Spa” infatti , anche alle Terme Redi, il più moderno ed attrezzato stabilimento termale della città, sarà possibile gustare il piacere del relax totale, grazie agli elementi naturali contenuti negli esclusivi fanghi termali di Montecatini, scelti anche dalla popstar Madonna per la propria linea cosmetica. L’effetto combinato dell’azione miorilassante e analgesica dei fanghi, insieme alle loro proprietà detossinanti e rigeneranti, con l’attività antistress del massaggio e le esclusive caratteristiche di temperatura, salinità e fisiologicità dell’acqua Leopoldina a 33° che alimenta la piscina termale, contribuiscono ad un completo recupero delle energie psico-fisiche e alla riscoperta dell’armonia tra corpo e spirito. E per un migliore nutrimento del corpo, sarà possibile accedere al bar dello stabilimento termale per gustare le squisite proposte enogastronomiche all’insegna della leggerezza coniugata con i ben noti sapori toscani, per uno spuntino veloce o un light lunch. Il pacchetto si compone dell’ingresso in piscina termale, l’impacco di fango estetico, la maschera viso, il bagno termale con idromassaggio in vasca, il massaggio corpo di 30’ o 60’, per una durata totale di 3 ore (o 3h30’), ed un costo di euro 109,00 (con massaggio di 30’) o di euro 139,00 (con massaggio di 60’). L'offerta benessere risulta quindi completata: l' Excelsior resta lo stabilimento d'elezione invernale per i clienti dell'idropinica che hanno anche l'offerta olistica, particolarmente apprezzata in queste settimane, e che offre uno spunto nuovo al concetto di benessere termale. Mentre questa iniziativa completa di fatto la natura e lo spirito delle Terme Redi per come sono percepite dai consumatori più giovani. Infopoint: 0572 7781, info@termemontecatini.it, www.termemontecatini.it


Galleria Immagini

  • Adesso anche a Montecatini una DaySpa termale


CAPODANNO A TEATRO

Pubblicato il 30 dicembre, 2016

PESCIA - Il 31 dicembre a Pescia va in scena “Lo Schiaccianoci” con il Royal Ballet of Moscow. Sarà un Capodanno magico e d’emozione quello del Pacini di Pescia: il 31 dicembre a teatro arriva “Lo Schiaccianoci”. Il balletto n° uno in Russia in tour mondiale, con artisti provenienti dai migliori teatri russi. Diretto da Anatoly Emelyanov, Il “Royal Ballet of Moscow – the Crown of Russian Ballet” è stato fondato dallo stesso Emelyanov e da Anna Aleksidze nel 1997. Il corpo di ballo annovera tra le sue fila ballerini di grande esperienza e raffinatezza artistica, provenienti dai migliori teatri russi. Nel corso degli anni la compagnia ha realizzato tournée in Inghilterra, Irlanda, Stati Uniti, Thailandia, Cina, Giappone, Israele, Messico, Svezia, Germania, Francia, Spagna e Portogallo, riscuotendo un grande successo internazionale. E per la prima volta nella storia del balletto russo, il Royal Ballet of Moscow ha effettuato una tournée nell’Africa orientale, visitando Paesi come la Tanzania, lo Zambia e il Kenya. La loro filosofia artistica prevede non solo la messa in scena dei grandi classici del balletto, ma anche la creazione di un repertorio moderno di più ampio respiro, rivolto a un pubblico sempre più vasto e al contempo esigente. Il repertorio della compagnia include grandi titoli quali Il Lago dei Cigni, Lo Schiaccianoci, La Bella Addormentata, Giselle, Don Chisciotte, Romeo e Giulietta, Cenerentola, Biancaneve, il capolavoro di Yuri Grigorovich, Spartacus, e balletti in un atto come Carmen, Bolero, Danze Polovesiane, El Amor Brujo, tra gli altri. La grande ballerina russa Olga Lepeshinskaya ha scritto in una recensione: ”Oggi l’ultima generazione di Ballerine russe deve assistere a uno spettacolo del Royal Ballet of Moscow per sperimentare tali performance e tale energia”. L’inizio spettacolo è previsto alle 21:30 (info evento: cell 391.4868088 biglietteria@teatropacini.it). A partire dalle 19:00 il Caffè del Teatro proporrà una cena pre-spettacolo con un ricco buffet con menù delle feste (info e prenotazioni buffet 349 4747509, oppure direttamente al Caffè del Teatro. Posti disponibili solo su prenotazione, costo buffet a persona euro 25,00).


Galleria Immagini

  • CAPODANNO A TEATRO
  • CAPODANNO A TEATRO


DIVIETO DEI BOTTI DI CAPODANNO FINO AL 7 GENNAIO

Pubblicato il 30 dicembre, 2016

MONTECATINI TERME - Il Comune di Montecatini, ai fini della tutela dell’incolumità pubblica e del riposo delle persone, per la sicurezza urbana, il rispetto delle norme che regolano la convivenza civile, nonché per la protezione del patrimonio pubblico e degli animali, dispone il divieto, tramite ordinanza 399 (allegata) su tutto il territorio comunale di utilizzo dei fuochi d’artificio, di ogni genere, dal giorno 23/12/2016 al giorno 07/01/2017. E’ compito del Comune tutelare i beni pubblici e sollecitare la massima attenzione perché sia preservata l’incolumità personale dei cittadini; visto che sono già in atto le fasi preparatorie delle feste che tradizionalmente si svolgono in occasione dell’ultima notte dell’anno; considerato inoltre, che l’uso indiscriminato degli strumenti pirotecnici – sebbene legalmente venduti, detenuti e utilizzati – potrebbe comportare situazioni di danneggiamento al patrimonio pubblico; situazioni di disagio alle persone – soprattutto se ricoverate in strutture ospedaliere – e agli animali, domestici e non; inoltre è stato provato che nelle ore immediatamente successive allo scoppio dei fuochi pirotecnici si registrano picchi elevati e un peggioramento della qualità dell’aria e che pertanto la limitazione degli stessi si tradurrà in un effetto positivo sulla qualità della medesima. L’inosservanza delle disposizioni contenute nel presente provvedimento è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria ai sensi dell’art. 7 bis del D. Lgs. n° 267/2000 e ss.mm.ii. (da Euro 25,00 a Euro 500,00), fatta salva, ove il fatto assuma rilievo penale, la denuncia all’Autorità Giudiziaria. Le violazioni al seguente provvedimento comportano, altresì, il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato o illecitamente detenuto, ai sensi dell’art. 13 della L. n° 689/81 e s.m.i. e la successiva confisca ai sensi dell’art. 20, comma 5, della legge citata.


Galleria Immagini

  • DIVIETO DEI BOTTI DI CAPODANNO FINO AL 7 GENNAIO




LAMPORECCHIO - Si alza a gennaio al Teatro di Lamporecchio il sipario sulla stagione di prosa 2016/2017 organizzata e promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l'Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale. Un programma di sicuro richiamo che vede, come l'anno scorso, 4 spettacoli da gennaio ad aprile, con testi brillanti e di grande qualità artistica, in grado di incontrare il favore del pubblico. L'apertura, domenica 22 gennaio (ore 21), è con la versione teatrale di uno degli ultimi film di Roman Polanski, "Venere in pelliccia", già premiata con successo a Broadway. Nello spettacolo in scena, per la prima volta al Comunale di Lamporecchio un'attrice di grande talento e celebre volto in tv e al cinema, Sabrina Impacciatore, affiancata da Valter Malosti, che firma anche la regia. Venerdì 3 febbraio (ore 21), due volti popolari che non hanno assolutamente bisogno di presentazione: Tullio Solenghi e Massimo Dapporto. Diretti da Roberto Valerio, sono i protagonisti di "Quei due", vicenda dolceamara di una coppia 'particolare'. Da segnalare che il testo, già film di successo con Richard Burton e Rex Harrison, era stato portato in scena da due mostri sacri della scena italiana come Paolo Stoppa e Renzo Ricci. Per la Giornata internazionale della donna, mercoledì 8 marzo (ore 21) arriva al Comunale una delle più grandi attrici italiane: Piera Degli Esposti. Assente dal teatro da molti anni, l'attrice ha raggiunto un'inaspettata fama in tv (Tutti pazzi per amore e Una grande famiglia) e al cinema (lavorando con registi come Taviani, Wertmuller, Bellocchio, Tornatore ed altri ancora). Torna in scena con questo spettacolo "WikipierA" in cui, intervistata da Pino Strabioli, ripercorre la sua carriera con molte delle interpretazioni più importanti. Ultimo appuntamento, venerdì 21 aprile (ore 21), con uno dei gruppi di punta nel panorama del Teatro d'Innovazione, la compagnia pisana de I Sacchi di Sabbia che, coadiuvati dal talento registico di Massimiliano Civica, hanno realizzato un'esilarante versione de "I dialoghi degli Dei" derivati dal classico di Luciano. La campagna abbonamenti si aprirà alla Biglietteria del Teatro (333 9250172) dall'11 gennaio; fino al 13 sarà possibile confermare i propri posti, mentre da giovedì 19 gennaio si potranno sottoscrivere i nuovi abbonamenti. Dal 21 gennaio andranno in vendita i biglietti per il primo spettacolo, Venere in pelliccia. La stagione di prosa del Teatro di Lamporecchio è realizzata anche grazie al sostegno di numerose aziende del territorio: SEL Spa, Sensi Vini, Fabo Spa, Montalbano Agricola, Villa Rospigliosi; Coop Larciano, Termocontrol Srl, Bruno F.lli Costruzioni, Bianchini, Ancillotti Bus, Palandri e Belli, T.E.A. Agricola, Clamas; Rinati Spa. Presso il Teatro Comunale è in corso anche la stagione amatoriale 2016-2017, che si può consultare sul sito del Comune di Lamporecchio o sulla sua pagina Facebook. Gli abbonati alla stagione di prosa 2016-2017 avranno la possibilità di avere una riduzione sul biglietto dello spettacolo "Si mangia coi fiaschi" della compagnia Marvesio (11 febbraio) e "Un cappello pieno di bugie", spettacolo teatrale a cura della compagnia I Malerbi (sabato 18 marzo). Info: Biblioteca Comunale di Lamporecchio 0573 800659 Comune di Lamporecchio 0573 800624 - 800621 segreteria@comune.lamporecchio.pt.it www.comune.lamporecchio.pt.it Associazione Teatrale Pistoiese 0573 991609 – 27112 atp@teatridipistoia.it - www.teatridipistoia.it


Galleria Immagini

  •  TEATRO COMUNALE LAMPORECCHIO STAGIONE TEATRALE 2016/2017


SU IL SIPARIO!

Pubblicato il 30 dicembre, 2016

MONSUMMANO TERME - Partirà a gennaio 2017, al Teatro Yves Montand di Monsummano Terme, il nuovo corso di recitazione e canto “SU IL SIPARIO!” tenuto da Alessia Innocenti (attrice, regista e teatroterapista) e Daniela Dolce (cantante, musicista, e musicoterapista). Il corso viene così ad integrare la ricca offerta artistica del teatro di Monsummano (la cui gestione complessiva è, da quest'anno, a cura dell'Associazione Teatrale Pistoiese); è aperto a tutti, dai 17 ai 99 anni ed avrà inizio con una prova gratuita giovedì 12 Gennaio (ore 19:30/21:00). Un'occasione preziosa per scoprire, esplorare e sperimentare la voce cantata e recitata, ma anche per valorizzare l'ascolto del corpo, imparandolo ad usare come strumento per esprimere liberamente le emozioni. Per la recitazione sono previsti esercizi di tecniche recitative ed improvvisazioni, elementi di dizione per l'articolazione, la gestione del corpo e dello spazio, senza dimenticare l'analisi del testo e lo studio sul personaggio. Per quanto riguarda il canto saranno proposti esercizi di respirazione per la funzionalità del diaframma, training sulla corretta postura, nonché l'esplorazione dei risuonatori vocali, per poi passare ai vocalizzi per l'estensione e lo scioglimento della voce. Non mancheranno canto corale e individuale, e l'improvvisazione vocale. Alessia Innocenti si è diplomata alla Bottega Teatrale di Vittorio Gassman, laureandosi in discipline dello spettacolo all'Università di Roma, per poi proseguire con un master in teatroterapia, un perfezionamento in teatro e musica presso l'Accademia Silvio D'Amico di Roma e una masterclass con J. Corazza (Studio para el actor – Madrid). In teatro, cinema e tv, ha lavorato con alcuni gradi nomi come la coppia Dario Fo – Franca Rame, Giorgio Albertazzi, Ugo Pagliai, Filippo Timi, Alessandro Benvenuti e Fura del Bauls.
Daniela Dolce, laureatasi al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, svolge attività di musicoterapista presso il Centro Toscano di Musicoterapia. Si è perfezionata in “Voce umana” con Kaya Anderson presso il Centro Internazionale Cantanti e Attori “Roy – Hart” Malerargue Fra. Attualmente cura, in qualità di docente, la preparazione vocale di cantanti e attori in scuole e compagnie teatrali; svolge attività di cantante e direttrice musicale in spettacoli teatrali in Italia e all'estero. Per informazioni: 3332774398 - 3497850568 artepiena.associazione@gmail.com. Il modulo di pre-iscrizione è disponibile presso la biglietteria del Teatro Yves Montand e sul sito www.teatridipistoia.it nella pagina dedicata al teatro di Monsummano.


Galleria Immagini

  • SU IL SIPARIO!
  • SU IL SIPARIO!



MONSUMMANO TERME - . Tante medaglie per il Nuoto Valdinievole alla 1° Coppa Toscana Sprint, svolta alla piscina San Marcellino di Firenze. Gli atleti della squadra agonistica Categoria, guidata nell'occasione dagli allenatori Federico Cambi e Giulio Bracciali, hanno sfoderato buone prestazioni, migliorando i vari record personali ed avendo un approccio alle finali molto propositivo. Dalle batterie della mattina si sono qualificati alle finali (alle quali accedevano i primi sei) tanti nuotatori valdinievolini e la maggior parte sono riusciti a salire sul podio. Primo posto per Luca Mariottini (2002) nei 50 dorso mentre la medaglia d'argento va ad Alice Grasso (2001) e Chiara Cardelli (2004), entrambe nei 100 misti, Vittoria Flori (2004) nei 50 stile. Medaglia di bronzo per Vittorio Magrini (classe 2002) nei 100 misti e 50 rana, Luca Mariottini nei 50 stile, Chiara Cardelli (2004) nella farfalla, Vittoria Flori nel dorso, Rachele Niccolai (2004) nei 50 rana. Sesto posto per Gianluca Parlanti (2001) nei 50 dorso e Simone Ginanni (2003) nei 100 misti. Quest'ultimo termina in quinta posizione nei 50 rana. Supera le batterie anche Luca Tesi (1999) nella farfalla (5°) e nel dorso (6°) ma non prenderà parte alle finali. Sono scesi in vasca ma senza centrare la finale anche Martina Braccini (classe 2000 nei 50 farfalla e rana), Alice Grasso (50 rana), Giulia Caralli (2002, 50 farfalla e rana), Andrea Lasalvia (2003, 50 farfalla e dorso), Matteo Marmi (2000, nei 50 rana e dorso), Aurora Pasquini (2004, 50 rana e stile), Marina Mariotti (2002, 50 rana e dorso), Cristina Viscusi (2002, 50 rana e 100 misti), Gianluca Parlanti (50 rana), Rachele Niccolai (50 dorso), Allegra Parlanti (2004, nei 50 dorso e stile), Sara Mei (2004, 50 dorso e stile), Veronica Cacioli (2004, dorso e stile) e Alessia Mancini (2003, nei 50 dorso e stile). Sesto posto per la staffetta maschile 4 x 50 stile, ottava posizione per quella femminile, settimo piazzamento per la staffetta maschile 4 x 50 mista. Pregevole quinto posto per la staffetta femminile (Mei, Niccolai, Cardelli e Flori, tutte del 2004, nella 4 x 50 mista dove hanno affrontato squadra composte da nuotatrici di un anno più grandi. Oggi (venerdì 23 dicembre) ultimo appuntamento del 2016 per la Categoria che parteciperà alla Coppa Brema a Livorno.

In foto: alcuni componenti della squadra Categoria


Galleria Immagini

  • BUONE PRESTAZIONI DELLA SQUADRA AGONISTICA CATEGORIA ALLA PRIMA EDIZIONE DELLA COPPA TOSCANA SPRINT


Pagina 1 di 59Primo   Precedente   [1]  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Prossimo   Ultima