Mese Notizie - Quotidiano di Informazione sulla Valdinievole

MONTECATINI TERME - L’Ippodromo Snai Sesana ospita sabato 28 luglio il Premio Nibbio Alato, prova del Campionato delle Stelle, con guide amatoriali e senza frusta, corsa le cui aliquote scommesse saranno devolute appunto al Nibbio Alato da Snaitech attraverso IZIlove Foundation. L’evento è stato presentato questa mattina in conferenza stampa in Municipio. Il Sindaco Giuseppe Bellandi: “E’ una serata importante per il nostro ippodromo, che si appresta a vivere i suoi momenti più belli della stagione, che culmineranno dall’11 al 15 agosto, con le serate che si avvicinano al Gp Città di Montecatini del 15 agosto, e lo è a maggior ragione per gli obiettivi di solidarietà che si pone il Premio Nibbio Alato di sabato sera, per il quale ringrazio sia Snaitech che il Circuito Ippico Benefico delle Stelle per la sensibilità dimostrata nel rivolgersi al centro che si occupa di cavalli anziani. Un’ottima occasione per non mancare alla serata”. Alberto Foà - Circuito Ippico-Benefico delle Stelle "Le corse delle Stelle sono sempre occasione di sport, passione e amore per i cavalli, ma anche -e forse soprattutto- di festa e divertimento. Ovunque si gareggi lo si fa con il gusto di incontrarsi tra amici (che in pista diventano avversari) e appunto di divertirsi cercando di divertire e facendo del bene. Ovunque, ma a Montecatini più di ovunque e specialmente in questi due appuntamenti. Perché il Sesana è magico e ogni granello di sabbia è intriso di storia e di storie e perché dedicare una corsa al recupero dei cavalli a fine carriera è un dovere e insieme, anche se è poco, un piacere sentito. Quanto all'11 agosto, tutta la serata sarà dedicata ad Amandola, a una città -che significa persone- duramente colpita dal sisma del 2016. E oltre a a scendere in pista -senza frusta e con il cuore- offriremo al sindaco di Amandola un piccolo grande assaggio del cd musicale che stiamo realizzando e uscirà a novembre, con l'intero ricavato devoluto, appunto, ad Amandola". Edoardo Fanucci – DIrezione Pd Nazionale (che correrà sabato 28): “Sostenere il recupero dei cavalli malati e anche il comune di Amandola, con cui la città di Montecatini ha stretto da tempo un legame indissolubile, è un segno di grande maturità. Il Circuito delle Stelle nel nostro Sesana offre ancora una volta un’occasione di divertimento, di svago ma anche di generosità con due Premi, in altrettante serate, dall’indubbio valore per tutte quelle persone che dedicano ai cavalli la propria esistenza e per chi sta faticosamente lottando per ripartire dopo un terremoto”. Simone Maceroni del Progetto The Ransom ha consegnato in sala consiliare a Samanta Catastini del Nibbio Alato l'assegno da oltre 6mila euro raccolti con le donazioni di appassionati ed operatori originariamente destinati all'acquisto e al recupero del cavallo Italiano ma poi - recuperato in altro modo Italiano - destinati, per scelta dei sottoscrittori, al centro e all'attività del Nibbio Alato che si occupa appunto di adozioni e recupero, cure e mantenimento dei cavalli anziani del trotto, dismessi, abbandonati o maltrattati.

Nel corso della conferenza l’attenzione è stata spostata anche sulla grandissima "4 giorni di Montecatini" a metà agosto e in particolare della serata dell'11 agosto quando all’Ippodromo Sesana Snai, oltre alla tradizionale sfida delle Pariglie e a un importante evento al Trotto Montato, si disputerà il Premio StellexAmandola, corsa delle Stelle con al via tra gli altri Bellandi, Fanucci, Foà, la straordinaria cantante Petra Magoni e altri due montecatinesi, l'ex ciclista Claudio Chiappucci e l'amazzone Caterina Dami.

I proventi di questa corsa saranno destinati (sempre tramite IZIlove Foundation) al Progetto StellexAmandola che prevede tra l'altro la pubblicazione in autunno di un cd benefico i cui ricavi saranno interamente destinati a favore del comune terremotato di Amandola, gemellato con il Comune di Montecatini.

La sera dell'11 agosto sarà presente all'Ippodromo anche il Sindaco di Amandola Adolfo Marinangeli.


Galleria Immagini

  • "PER MONTECATINI DARSI ALL'IPPICA PUO' FAR BENE!