Mese Notizie - Quotidiano di Informazione sulla Valdinievole

PESCIA - Sono veramente molte le adesioni per partecipare a Pescia Antiqua giunte agli organizzatori, tante da far registrare una nuova edizione da record e che sottolineano quanto questa manifestazione sia ormai considerata un appuntamento classico del calendario del settore al quale non si può rinunciare.
Domenica 23 settembre, con il ritorno in piazza Mazzini, è da prevedere quindi una edizione particolarmente ricca, tale da confermare la stima ed il prestigio che la manifestazione si è guadagnati in circa 10 anni di “onorata carriera” .
Mobili selezionati e soprammobili, oggettistica, monete e filatelia, libri, riviste, quadri, dischi e musicassette, vecchi attrezzi agricoli, oggetti militari, utensili, riempiranno piazza Mazzini fino a sotto il palazzo municipale mentre il vintage e i prodotti gastronomici tradizionali verranno collocati in borgo della Vittoria e via Andreotti.
Tante colorate bancarelle con oggetti strani, e a volte curiosi, tra le quali, per gli appassionati sarà piacevole passeggiare cercando il regalo particolare o il pezzo utile per arricchire la propria collezione.
Pescia Antiqua resterà aperta al pubblico dalle ore 9 alle ore 19 continuativamente, insieme ai negozi, ai bar, gelaterie e pizzerie della zona che renderanno la visita ancora più interessante e piacevole.
Apertura anche del Palagio dove sarà possibile visitare gratuitamente, oltre al palazzo stesso, la preziosa gipsoteca di Libero Andreotti, i busti di Bice Bisordi ed altre opere d’arte di grande prestigio.
Pescia Antiqua è prodotta da Pinocchio associazione culturale in collaborazione con il Comune di Pescia. Info 328 5924115- 0572 478059