Mese Notizie - Quotidiano di Informazione sulla Valdinievole

Entries for giugno 2017


MONTECATINI TERME - Una serata di festa, di allegria, di brindisi, di auguri e di buona musica. “Viva Montecatini”, la festa del 112° compleanno della città, non ha tradito le attese. L’evento è stato ideato nel 2011 dal direttore artistico Matteo Del Rosso, da uno spunto “bipartisan” di Bruno Ialuna e Andrea Quaranta. Il progetto che è stato prodotto dall'agenzia di comunicazione Key Artes di Fucecchio. Il dopo cena in città si è subito animato con la musica del dj Andrea Leporatti e con gli applauditi Rubbish Italian, la tribute band degli Oasis. Presente anche su Viale IV Novembre un altro punto d'incontro con lo show di 30 bike in strada che si sono esibiti a tempo di musica con una speciale sessione di spinning con dj set, organizzata dal locale Sirah. Per le vie del centro tanta animazione ai due poli opposti, in corso Roma e corso Matteotti: dopo le 23,30 è stata la volta dell’atteso taglio della torta e del brindisi per il compleanno di Montecatini, con il sindaco Bellandi in testa. Immancabile il tradizionale lancio dei brigidini. Lo show itinerante (tra Corso Matteotti, Corso Roma, Viale Verdi) è stato invece affidato alla Sound System Street Band. In città ieri sera anche i neo arrivati giocatori di maxi basket, provenienti da tutto il mondo: per loro è tempo di campionati del mondo, il primo assaggio della città è stato subito una festa. Una serata presentata da Lorenzo Meazzini e dalla showgirl Eleonora Lari che ha visto la presenza di migliaia di persone. Dopo le 23,30 è iniziato il concerto di Valerio Scanu, che verso le 21 era arrivato anche per una visita al MO.C.A. guidato dall’assessore Ialuna. Oltre un’ora di buona musica per i fan del cantante sardo che ripercorso i suoi pezzi più conosciuti con alcune cover. L’artista di “Per tutte le volte che…”, lanciato dal talent show televisivo “Amici” di Maria De Filippi, e più di recente noto al grande pubblico per la sua partecipazione a “Ballando con le stelle”. Un secondo palco (area pedonale Via Del Salsero angolo Corso Matteotti) ha ospitato il live acustico di Charles & Simon capitanato da Carlo Giusfredi, noto artista live versiliese. A seguire dj set di Emiliano Marchini e Dj Fex, artista internazionale con l'etichetta Lapsus music, dalle ore 21,00 alle 2,00. In occasione dell'evento gli stabilimenti termali, aperti in via straordinaria in orario serale, hanno ospitato rispettivamente alle Terme Excelsior il concerto della Montecatini City Band; alle Terme Tettuccio il concerto di musica classica "I 24 capricci" con Vincenzo Bolognesi al violino e le musiche di N. Paganini.


Galleria Immagini

  • COMPLEANNO DI MONTECATINI, PIAZZA E CENTRO GREMITI E PER LE ATTRAZIONI E PER IL CONCERTO DI VALERIO SCANU



MONTECATINI TERME - Una serata di festa, di allegria, di brindisi, di auguri e di buona musica. “Viva Montecatini”, la festa del 112° compleanno della città, non ha tradito le attese. L’evento è stato ideato nel 2011 dal direttore artistico Matteo Del Rosso, da uno spunto “bipartisan” di Bruno Ialuna e Andrea Quaranta. Il progetto che è stato prodotto dall'agenzia di comunicazione Key Artes di Fucecchio. Il dopo cena in città si è subito animato con la musica del dj Andrea Leporatti e con gli applauditi Rubbish Italian, la tribute band degli Oasis. Presente anche su Viale IV Novembre un altro punto d'incontro con lo show di 30 bike in strada che si sono esibiti a tempo di musica con una speciale sessione di spinning con dj set, organizzata dal locale Sirah. Per le vie del centro tanta animazione ai due poli opposti, in corso Roma e corso Matteotti: dopo le 23,30 è stata la volta dell’atteso taglio della torta e del brindisi per il compleanno di Montecatini, con il sindaco Bellandi in testa. Immancabile il tradizionale lancio dei brigidini. Lo show itinerante (tra Corso Matteotti, Corso Roma, Viale Verdi) è stato invece affidato alla Sound System Street Band. In città ieri sera anche i neo arrivati giocatori di maxi basket, provenienti da tutto il mondo: per loro è tempo di campionati del mondo, il primo assaggio della città è stato subito una festa. Una serata presentata da Lorenzo Meazzini e dalla showgirl Eleonora Lari che ha visto la presenza di migliaia di persone. Dopo le 23,30 è iniziato il concerto di Valerio Scanu, che verso le 21 era arrivato anche per una visita al MO.C.A. guidato dall’assessore Ialuna. Oltre un’ora di buona musica per i fan del cantante sardo che ripercorso i suoi pezzi più conosciuti con alcune cover. L’artista di “Per tutte le volte che…”, lanciato dal talent show televisivo “Amici” di Maria De Filippi, e più di recente noto al grande pubblico per la sua partecipazione a “Ballando con le stelle”. Un secondo palco (area pedonale Via Del Salsero angolo Corso Matteotti) ha ospitato il live acustico di Charles & Simon capitanato da Carlo Giusfredi, noto artista live versiliese. A seguire dj set di Emiliano Marchini e Dj Fex, artista internazionale con l'etichetta Lapsus music, dalle ore 21,00 alle 2,00. In occasione dell'evento gli stabilimenti termali, aperti in via straordinaria in orario serale, hanno ospitato rispettivamente alle Terme Excelsior il concerto della Montecatini City Band; alle Terme Tettuccio il concerto di musica classica "I 24 capricci" con Vincenzo Bolognesi al violino e le musiche di N. Paganini.


Galleria Immagini

  • COMPLEANNO DI MONTECATINI, PIAZZA E CENTRO GREMITI E PER LE ATTRAZIONI E PER IL CONCERTO DI VALERIO SCANU
  • COMPLEANNO DI MONTECATINI, PIAZZA E CENTRO GREMITI E PER LE ATTRAZIONI E PER IL CONCERTO DI VALERIO SCANU
  • COMPLEANNO DI MONTECATINI, PIAZZA E CENTRO GREMITI E PER LE ATTRAZIONI E PER IL CONCERTO DI VALERIO SCANU


ATO BOCCIATI I RICORSI CONTRO AGGIUDICATARI

Pubblicato il 30 giugno, 2017

MONTECATINI TERME - Il Tar Toscana con sentenza in allegato ha bocciato i ricorsi e le istanze contro aggiudicazione dei servizi di igiene ambientale, sbloccando una situazione che teneva fermo il passaggio al nuovo sistema. In questo periodo inizieranno finalmente gli incontri per concordare il subentro nella gestione e la programmazione degli step necessari per arrivare a pieno regime nei comuni compresi in Ato Centro.




MONTECATINI TERME - Proseguono in questi giorni i lavori di riasfaltatura delle strade della città, iniziati nella settimana del 12 giugno: ieri è stata ultimata la lavorazione di Viale Simoncini, nel tratto compreso tra l’incrocio con via Amendola in direzione di viale Adua-Bustichini. Oggi è stata anche completata la parte di strada interessata con la segnaletica orizzontale e il cantiere è stato definitivamente chiuso.

Da ieri è iniziato invece il rifacimento della prima parte di via Mascagni che sarà riasfaltata con l’eliminazione delle buche presenti. I lavori proseguiranno in altre strade anche nel mese di luglio. (Nelle foto viale Simoncini e via Don Facibeni)


Galleria Immagini

  • PROSEGUONO I LAVORI ALLE STRADE, TERMINATO VIALE SIMONCINI E ORA SOTTO CON VIA MASCAGNI


BOMBA D'ACQUA

Pubblicato il 30 giugno, 2017

MONTECATINI TERME - Gli operai e i tecnici dell’area manutenzione del Comune si sono messi al lavoro fin dalla giornata di martedì, in previsione dell’allerta meteo di codice arancione diramata per oggi, per spazzare le foglie e rendere più pulite le strade nelle varie zone della città. Una precauzione che ha funzionato quasi dappertutto. Da novembre in poi inoltre sono stati ripuliti periodicamente e con cura i tombini e creati scoli più efficienti come nel parco termale e in viale della Libertà, dove le acque hanno ha potuto defluire infatti senza problemi, pur con l’acquazzone di oggi. La bomba d’acqua che è arrivata, da previsione, verso le 11 di questa mattina ha fatto scattare il semaforo rosso all’altezza del cavalcavia dell’Ippodromo, evitando così alle auto di procedere nel sottopasso allagato. In Corso Roma tecnici e operai hanno provveduto a stasare le griglie (dove sono state trovate quantità di rifiuti e di cartacce), sia durante l’acquazzone che nel pomeriggio di oggi, ma la potenza dell’acqua ha comunque creato qualche disagio di troppo ai commercianti: l’amministrazione comunale ha seguito passo passo la situazione di emergenza e rende noto che sarà d’ora in poi chiuso il transito alle auto all’inizio di corso Roma, in condizioni meteo così critiche e avverse, poiché il passaggio delle vetture va a complicare ulteriormente la situazione degli allagamenti. Durante la mattina è stata transennata per un breve periodo anche Viale Diaz, all’altezza dell’Hotel Cristallino, dove il traffico è stato riaperto piuttosto velocemente e via Baragiola ha richiesto un intervento rapido per ripulire tombini e evitare allagamenti. Le condizioni meteo per la giornata di domani prevedono residui rovesci e locali temporali ma solo fino alla prima parte della giornata: poi netto miglioramento a partire dal pomeriggio. La situazione è comunque costantemente monitorata.



TUTTI A TEATRO....

Pubblicato il 27 giugno, 2017

BUGGIANO - Questo è stato un anno difficile per noi. Dare un freno alle tournée e alle nostre produzioni, per diventare stanziali, osservando così il territorio in cui viviamo per interagire con esso, è stato un grande salto nel buio. Se essere nomadi è un rischio, ricominciare da capo, dopo anni e centinaia di migliaia di chilometri alle spalle, non è stato da meno. Ma in questo contrasto, non possiamo negarne la sorpresa, l'orgoglio e la felicità, di aver percorso questa nuova via. Oramai è da agosto scorso che siamo impegnati a radicarci totalmente in questa Valdinievole. Abbiamo organizzato una rassegna, abbiamo aperto laboratori, abbiamo scritto nuovi copioni e nuovi canovacci, abbiamo fatto lezioni aperte e nuovi spettacoli, siamo entrati nelle scuole, abbiamo intervistato persone, girato documentari, assaporato quegli odori e quei sapori che fanno della nostra terra, una terra resistente. Oltre 1000 allievi dai 3 ai 65 anni si sono imbarcati nella nostra nave drammaturgica, nella nostra nave incivile che, tutto assorbe e tutto restituisce. Una nuova casa, il Teatro Buonalaprima di Eleonora Franchi ha creduto in noi, dandoci residenza, donandoci i suoi spazi e le sue energie, per creare, intrecciare, investire. Per questo continuiamo. Questa volta, più silenziosi, ma non per questo meno presenti. Anzi. Se è vero che la nostra Italia, terra di santi e poeti, ha perso ogni santità ed ogni frammento poetico, è anche vero che da questo crack, noi, non possiamo far altro che trarne ispirazione. Nuova ninfa per nuovi progetti, nuove visioni, nuovi volti... di noi, che degli altri, ne abbiamo bisogno... e che con gli altri, operiamo giornalmente, in ogni ora, nei nostri sogni di vita. Prima di ripartire in questa estate tropicale, abbiamo deciso di aprire un nuovo progetto di Drammaturgia Urbana che si svolgerà ogni lunedì ed ogni mercoledì di luglio, tra Pittini e Buggiano. Se volete saperne di più telefonate al 333 6812900 o al 0572 30836 o scriveteci a priviteraluca@virgilio.it


Galleria Immagini

  • TUTTI A TEATRO....


BANDO CONTRIBUTI ECONOMICI

Pubblicato il 27 giugno, 2017

Il Comune di Montecatini Terme ha emanato il bando per l’assegnazione di contributi economici a favore di nuclei familiari in situazione di disagio sociale ed economico per i servizi di fognatura e depurazione. Il bando scade alle ore 12.00 del 26/07/2017.
L’importo del contributo è fissato nella misura minima del 50% dell’importo, relativo ai consumi dei servizi di fognatura e depurazione, registrato nel corso dell’anno 2016 con possibilità, in base al numero di domande pervenute, di elevare la misura dell’agevolazione concedibile fino al totale della spesa sostenuta. A partire da quest’anno, a differenza degli anni precedenti, il contributo assegnato non sarà erogato direttamente agli utenti beneficiari, ma portato in deduzione dalle fatture/bollette dal Soggetto Gestore del Servizio Idrico. Il bando e il modulo di domanda sono scaricabili dal sito Ufficiale del Comune www.comune.montecatini-terme.pt.it. Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Politiche Sociali Comunali, via Daniele Manin n. 22, terzo piano, (presso la sede della Società di Soccorso Pubblico Montecatini Terme), tel. 0572/918402-403-404 nel seguente orario: Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 Martedì e Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 16.30.



UN CANESTRO PER AMANDOLA

Pubblicato il 27 giugno, 2017

MONTECATINI TERME - Un sabato di divertimento, basket, solidarietà che ha messo insieme i buoni sentimenti, una partita amichevole e la voglia di aiutare i fratelli di Amandola nel segno di quel “gemellaggio solidale” iniziato già da qualche mese a Montecatini. Ideatore della giornata l’allenatore e assessore Bruno Ialuna, oltre ad Andrea Niccolai, dirigente dell’AS Rossoblù Junior, che assieme al sindaco del comune marchigiano così duramente colpito dal terremoto, Adolfo Marinangeli, ha organizzato una gita nelle Marche (con varie tappe di avvicinamento a Anghiari e Città di Castello) con i ragazzi rossoblù che militano nel campionato di Promozione: una gita preceduta dalla vendita delle magliette da poco create e griffate Aleandro Roncarà che ha fruttato mille euro (ma sono in ristampa nuovi esemplari per aumentare la quota), che sono state donate alla società Cinque Fonti Basket Amandola e che serviranno per migliorare il materiale sportivo a disposizione della società. La partitella si è svolta nel campetto all’aperto nella parte alta di Amandola, con momenti di sano agonismo e di spirito sportivo oltre agli inevitabili sorrisi: poi foto di rito e una cena di gruppo, tra i giocatori di Amandola e quelli allenati da Ialuna, che nel corso della giornata hanno anche partecipato alla festa della bocciofila di Amandola, diventata campione d’Italia. “Un ringraziamento di cuore per la grande accoglienza ricevuta – ha detto Bruno Ialuna – sia da parte dell’amministrazione comunale di Amandola che dai rappresentanti del basket amandolese, nella persona di Michele Valeriani. Quando lo sport unisce e fa del bene non esiste davvero miglior cosa. Un’iniziativa che contiamo di ripetere e della quale andare fieri“.


Galleria Immagini

  • UN CANESTRO PER AMANDOLA
  • UN CANESTRO PER AMANDOLA


ESORDIENTI B SESTI A SAN MARCELLINO

Pubblicato il 27 giugno, 2017

MONSUMMANO TERME - L'ottima stagione degli Esordienti B del Nuoto Valdinievole si è conclusa con uno splendido sesto posto assoluto (su 41 società) alle finali regionali di San Marcellino (Firenze). La squadra, guidata dagli allenatori Chiara Papini e Matteo Marradini, ha partecipato alla competizione con ben 29 atleti, conquistando ben 9 medaglie, di cui 7 individuali e 2 di staffetta. Medaglia d'oro per Gianmarco Bove (classe 2007) nei 50 metri dorso e Ginevra Magrini (anno 2008) nei 100 metri misti. Seconda posizione per Gianmarco Bove, nei 100 misti, e Mila Monti (classe 2007) nei 100 metri dorso. Il bronzo, assegnato da chi si piazzava dal terzo al sesto posto, è andato ad Arianna Kattan (anno 2008), giunta sesta nei 50 metri stile, Ginevra Magrini, quarta nei 50 farfalla, e Mila Monti, classificata terza nei 50 metri farfalla.L'argento va anche alla staffetta femminile 4 x 50 farfalla (Nagham Berti, Ginevra Magrini, Alice Bertini e Mila Monti) mentre il bronzo è arrivato dalla staffetta 4 x 50 dorso (Nagham Berti, Caterina Ferretti, Alice Bertini e Mila Monti). Sono stati premiati anche Gianmarco Bove, Ginevra Magrini e Giulia Pasi (anno 2008) protagonisti dello "staffettone" dimostrativo al quale si qualificavano i primi 15 atleti per anno della classifica generale per sommatoria dei tempi. Hanno partecipato alla manifestazione anche altri giovani atleti del Nuoto Valdinievole: Matteo Baldaccini, Angelica Bartolomei, Carlotta Di Pietro, Jacopo Diolaiuti, Sofia Donati, Niccolò Firenzuoli, Amelia Gigli, Vittoria Maraviglia, Lorenzo Marconi, Gabriel Mazza, Leone Mercanti, Amos Niccolai, Leonardo Pagni, Vittoria Pelagotti, Sofia Pignata, Lorenzo Ramello, Alessio Riccardi, Bianca Ruzzi, Ginevra Simoni, Sindy Taraj, Irene Toccafondi.


In foto: gli allenatori Chiara Papini e Matteo Marradini con alcuni atleti degli Esordienti B


Galleria Immagini

  • ESORDIENTI B SESTI A SAN MARCELLINO


FINE SETTIMANA CON LA NATURA

Pubblicato il 27 giugno, 2017

LARCIANO - Nel primo fine settimana di luglio sono in programma due diversi eventi sulle piante palustri organizzati dal Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio Onlus nell’Area Righetti e al Centro Visite di Castelmartini.
Si inizia sabato 1 luglio (ore 7-11) con un Open Day nell'Area Righetti: in programma la rievocazione della raccolta delle erbe palustri, in una suggestiva ambientazione naturale, e visite guidate nella Riserva Naturale.
Nell’Area Righetti sono stati recuperati prati umidi e vegetazione di sponda anche al fine di produrre materia prima per le attività di intreccio; l'evento, che si tiene nella stagione tradizionale di taglio delle erbe palustri, consente di assistere dal vivo alla raccolta della "sala" e del "sarello" (ore 7-10).
Gli interessati potranno proseguire la visita dell’area protetta con le Guide Ambientali del Centro, fino agli osservatori faunistici, dai quali è possibile vedere con il cannocchiale gli uccelli acquatici nei "chiari" e la colonia degli aironi; alle 7,30 e alle 9 partiranno due visite guidate (max 25 partecipanti ciascuna).
L’accesso all'area di raccolta delle erbe palustri è libero, mentre per le visite naturalistiche è prevista una piccola quota di adesione ed è necessaria la prenotazione.
Domenica 2 luglio (ore 9-11) presso il Centro Visite di Castelmartini è in programma l’iniziativa "Gioielli nascosti", volta a far conoscere le piante acquatiche del Padule di Fucecchio e l'attività di conservazione che il Centro di Ricerca sta portando avanti da oltre 20 anni per scongiurare l'estinzione a livello locale di molte di esse.
Grazie alla collaborazione di esperti botanici ed appassionati il Centro ha monitorato la presenza di idrofite nel Padule di Fucecchio, nel Lago di Sibolla e nei "vallini" delle Cerbaie, attivando progetti di conservazione con altri soggetti (Università di Pisa, Scuola Normale S. Anna di Pisa, Orto Botanico di Pisa, Istituto Agrario di Pescia).
Oggi l'associazione è impegnata nel delicato compito di mantenere in coltivazione (in acquari e mastelli) varie specie in pericolo o già estinte localmente in natura; domenica sarà inaugurato l'Idrofitario del Padule di Fucecchio, realizzato nel Parco del Centro Visite, che avrà anche funzione didattica, e sarà mostrato il prezioso erbario del Centro.
L’evento, in collaborazione con l’associazione Amici del Padule di Fucecchio, è ad ingresso libero e senza prenotazione; si concluderà con una visita all’osservatorio faunistico de Le Morette per osservare i pulcini di Cavaliere d'Italia.
Per informazioni sui due eventi e prenotazioni: Centro R.D.P. Padule di Fucecchio Onlus, tel. 0573/84540, e-mail fucecchio@zoneumidetoscane.it. Il programma completo è su www.paduledifucecchio.eu


Galleria Immagini

  • FINE SETTIMANA CON LA NATURA


Pagina 1 di 8Primo   Precedente   [1]  2  3  4  5  6  7  8  Prossimo   Ultima